Circuito dei Colli Goriziani 2013 – II Prova del Campionato Italiano Gr.5

Regolar2013 definitivo

Per festeggiare con novanta candeline lo storico Motoclub “Pino Medeot” di Gorizia,è stata scelta Mossa quale location per la sua importante gara, il paese isontino che ha dato i natali  proprio nel 1923 a Giuseppe “Pino” Medeot. Il pilota che gareggiava nella Velocità Motociclistica negli anni eroici del dopoguerra ed  in sella alla sua Gilera Saturno rimase vittima, nel 1950, di un incidente nella gara di Bondeno vicino a Ferrara; dall’anno seguente il Motoclub Gorizia cambiò in suo onore la propria denominazione, continuando la sua attività sportiva rivolta principalmente al Fuoristrada, nella specialità che attualmente è chiamata Enduro e che negli anni ’60/’70 con il nome di Regolarità e con il classico Circuito dei Colli Goriziani, trovò proprio a Gorizia il trampolino di lancio per svilupparsi nel Friuli Venezia Giulia ed assieme a Trento ed Este in tutto il Triveneto. Una doppia ricorrenza quindi da onorare nella edizione del Circuito dei Colli Goriziani 2013 che vedrà  Mossa ed il Collio Goriziano centro nazionale degli appassionati della specialità.

Saranno almeno 200 i piloti in gara e tra loro nomi leggendari della Regolarità Storica tra i quali ancora una volta Alessandro Gritti e Gualtiero Brissoni a far sognare coloro che negli anni ’70 erano ragazzi e sognavano di guidare le mitiche Swm, Puch e Ktm che avevano soppiantato anche sui sentieri del Calvario e nei fanghi di Mossa le più anziane Gilera, Guzzi e Morini.

Al Circuito dei Colli Goriziani è possibile partecipare con motociclette fuoristrada prodotte prima del 1983 e munite di apposita scheda di omologazione storica FMI.

Il programma quest’anno sarà particolarmente rinnovato in occasione dell’anniversario del sodalizio goriziano.

La partenza è prevista per le ore 9.00 dal campo sportivo comunale di Mossa (GO) e il percorso si snoderà sulle colline del Collio goriziano per un anello di 35 Km. circa da ripetersi più volte, con previste due prove speciali a giro, una fettucciata ed una in Linea.

L’occasione darà modo di scoprire nuovi itinerari, senza tralasciare il gusto dei prodotti tipici del luogo e dei vini d.o.c. del Collio.

Per ogni informazione è possibile consultare il sito internet:  www.motoclubpinomedeot.it

Oppure per qualsiasi richiesta inviare una e-mail a: info@motoclubpinomedeot.it